sincert
PRESCRIZIONE DEL CREDITO
ASSISTENZA CLIENTI
Numero Verde Tutti i giorni dal lunedì al venerdì
(escluso festivi)
Orario continuato:
dalle ore 8,30 alle ore 18,30

SERVIZIO GRATUITO!
MONITORAGGIO PRATICHE ON-LINE
Accedendo all'area riservata del sito è possibile seguire, in tempo reale, l'andamento delle pratiche di recupero credito affidateci...
ATTIVAZIONE IMMEDIATA PRATICHE
RECUPERO CREDITI ITALIA
RECUPERO CREDITI ESTERO
La perdita del diritto alla riscossione del credito si determina nel caso in cui il proprio diritto non venga esercitato per un delimitato periodo. I tempi di prescrizione vengono definiti a seconda della tipologia del credito e in generale salvi i casi in cui la legge dispone diversamente, il credito si prescrive in 10 anni (art. 2946 codice civile) Alcune casistiche in cui la prescrizione del credito viene ridotta a:
cinque anni per il diritto al risarcimento del danno derivante da fatto illecito, i crediti per il pagamento canoni di locazione, per il pagamento degli interessi, per retribuzioni e trattamento di fine rapporto e i ratei di pensione
tre anni per i crediti per prestazioni professionali
due anni per i crediti derivanti dalla circolazione dei veicoli
un anno per i crediti per il pagamento dei premi di polizza assicurativa
sei mesi per i crediti degli albergatori e coloro che danno alloggio con o senza pensione
Il decorso della prescrizione del credito può essere interrotto con la notifica al debitore di un atto con cui il creditore manifesti in maniera esplicita la propria intenzione di interrompere il decorso della prescrizione oltrechè costituire in mora il debitore. Dalla data di ricezione di tale atto il termine di prescrizione ricomincerà a decorrere